Peperoni

3,90 al Kg

Si tratta di un membro non piccante di una famiglia numerosa che varia enormemente per dimensioni, forma, sapore e contenuto di piccantezza e che comprende tutti i peperoncini.
I peperoni verdi sono lo stato acerbo dei peperoni rossi e sono i più aggressivi, sono per natura, acidi e un po’ amari, tratti che si ammorbidiscono con la cottura. Una volta maturi e rossi, i peperoni hanno un sapore più dolce e delicato e si usano molto di più crudi o cotti, anche se è comune usare insieme peperoni rossi e verdi.

Siamo chiusi per ferie.
Il nostro shop riaprirà il 1 settmbre!

Caratteristiche

Si tratta di un membro non piccante di una famiglia numerosa che varia enormemente per dimensioni, forma, sapore e contenuto di piccantezza e che comprende tutti i peperoncini.

Periodo Migliore

Da giugno ad ottobre.

Scegli il meglio

I peperoni hanno una vita molto lunga, soprattutto se refrigerati. Controllate che non vi siano segni di invecchiamento intorno all’estremità del gambo e che la pelle non presenti grinze.

Preparazione

A prescindere dal fatto che si voglia affettare un peperone, è sempre necessario rimuovere l’anima, il midollo e i semi. Per pelare i peperoni, deponeteli su una teglia di griglia foderata di foglio d’alluminio e alzate la griglia. Girare di tanto in tanto fino a quando la pelle si annerisce dappertutto, poi metterli in una ciotola e coprire con pellicola, o sigillare in un sacchetto di plastica ermetico. Quando saranno freddi, la loro pelle potrà essere sbucciata facilmente con le dita.

Conservazione

I peperoni sono conservati meglio refrigerati e fuori dalla luce.

Cottura

Arrostiti, sulla brace o nel forno, ripieni o fritti, le ricette con cui ci si può sbizzarrire non mancano. Buoni anche crudi in pinzimonio o insalta.

Informazioni aggiuntive

Peso1 kg